Matcha Nishio Biologico
Raccolto primavera 2016
codice: MAT1
prezzo unitario € 7,50
quantità confezioni

Quantità: 25 grammi
Descrizione:

Ormai si parla tanto del matcha, la celebre “polvere di tè” giapponese ricavata dalla “macinatura” a pietra delle foglie di Gyokuro.

E si sa, quando un qualsiasi prodotto diventa di moda, ecco che partono contraffazioni e sofisticazioni. Per essere chiari e veloci, per fare 100 grammi di Matcha abbiamo bisogno di circa 1,5 chili di Gyokuro (uno dei tè piu pregiati in assoluto)…per fare un chilo di gyokuro abbiamo bisogno di circa 6/7 chili di foglie di tè raccolte….e se pensiamo che la quota di tè giapponese prodotto è il 2% del totale mondiale, e che la produzione giapponese del gyoukuto non sfiora il 5% di tutta la produzione Nipponica, è chiaro che il Matcha (quello vero) è un tè di alta qualità ed alto costo.

Il matcha è un tè verde prodotto in giappone. Il giappone produce esclusivamente tè verde, alcuni dei quali di incomparabile qualità. I tè verdi giapponesi hanno caratteristiche uniche, come la ricchezza di vitamina C, le proprietà diuretiche (favoriscono la digestione) ed hanno effetti tonificanti. Il Matcha, di uno splendido colore verde, viene coltivato secondo il metodo Kabuse, le piante vengono fatte crescere nell’oscurità (te d’ombra). In questo modo il tè sarà piu ricco di vitamine, clorofilla e sali minerali ed avranno un sapore ed un profumo erbaceo. Il matcha viene prodotto dalle foglie di tè piu raffinate, quelle del Gyokuro (preziosa rugiada), le cui foglie vengono essiccate e poi ridotte in polvere da una macina di pietra. Per fare 100 grammi diMATCHA servono minimo un chilo e mezzo di Gyokuro…..

Una Tazza di Matcha ha un contenuto di antiossidanti pari a 10 tazze di te verde, un circa 6,5 volte superiore alle bacche di goji! 

Il matcha è il tè usato (e bevuto) nel Cha No Yu, la cerimonia del tè giapponese. La polvere di tè viene mescolata all’acqua calda con un frustino di bambu, il Chasen, (acqua a 60/70°C, frustino gia bagnato) fino ad avere una bevanda dove il tè è sospeso e non infuso.
 

Il Matcha è ricco di:

  • Vitamina C:Può essere fino a sei volte superiore a quella contenuta nel limone. Aumenta le resistenze immunitarie e quindi previene raffreddori e altri malanni comuni.
  • Vitamina B1: Molto importante per il cervello e i nervi perché è in grado di stimolare il metabolismo dei carboidrati fornendo energia al cervello e permettendoci di restare attenti e concentrati. Chi soffre di depressione, stanchezza o “nervi tesi”, probabilmente ha poca vitamina B1 nel sangue.
  • Vitamina E: BetacaroteneEliminano come la vitamina C i radicali liberi, responsabili del processo di invecchiamento. Prevengono varie forme di cancro e l’artereosclerosi.
  • Vitamina K: importante per la coagulazione del sangue e la cicatrizzazione delle ferite, ha un ruolo importante nel metabolismo delle ossa e dei tessuti e nel funzionamento del fegato e dei reni.
  • Minerali e oligoelementi: Il tè verde contiene anche importanti minerali e oligoelementi come lo zinco che, fra l’altro, partecipa alla formazione dei globuli bianchi e rossi, al processo di guarigione delle ferite e alla divisione cellulare e rafforza il sistema immunitario.
  • Manganese: un oligoelemento che attiva gli enzimi responsabili della formazione delle ossa, della coagulazione del sangue, del metabolismo dei grassi e degli zuccheri, e riduce il livello di zuccheri nel sangue.
  • Potassio: Importante per il mantenimento del normale ritmo cardiaco e della trasmissione degli impulsi nervosi.
  • FluoroPreviene la carie ed è un importante componente delle ossa e delle unghie di mani e piedi.

Il matcha è un tè molto pregiato. Esistono pero diverse qualità. Oltretutto bisogna vedere bene la zona di produzione. Come per i tè cinesi (per tutti i prodotti, forse!) è Molto importante il Luogo di Produzione e l’etica della produzione. Infatti Il tè matcha obbliga il coltivatore ad una lavorazione lunga (la preparazione comincia diverse settimane prima del raccolto, quando le piante vengono coperte per evitare la luce solare, il raccolto è effettuato a mano, e per produrre 30 grammi di tè matcha serve piu di un'ora)…quindi potrebbe essere improbabile trovare un tè matcha (che solitamente viene venduto in confezioni ermetiche da 30/40 grammi) a 5/6 euro….sarà sempre tè macinato, magari un Matcha di grado inferiore, anche se probabilmente non sarà prodotto secondo questi canoni o molto piu probabilmente il luogo di produzione non sarà quello proprio di origine del Te!

Il matcha non deve subire ossidazione. Un’ossidazione a questo tè comprometterebbe il sapore e le proprietà…ma anche il colore, non piu verde ma bensi sul marrone, ed un sapore di fieno appassito o verdura secca. Il matcha ultimamente è ben accetto nella cucina occidentale. Diverse ricette, non solo giapponesi (Mochi, la torta di riso; soba, i tradizionali spagheti giapponesi, e nel Wagashi, la pasticceria tradizionale) prevedono l’utilizzo di questo tè, sia per il colore e sia per il gusto esotico e verduroso.

 


 

Web-agency PanPot